visitatori unici dal 2004

oggi è  

 

 

 

                   

stage    foto    video    google map    convenzioni    hanno collaborato

    home       proposte                          orari                      

 Il sito di Oltredanza non invia cookie nè ne utilizza di terze parti. Se volete potete approfondire la normativa consultando: www.youronlinechoices.com/it 

tango argentino

 

TANGO ARGENTINO  video

 

con

 

 Margarita Klurfan (Argentina)

 

 Mragarita Klurfan e Walter Cardozo, Oltredanza, Verona

 

CORSO AVANZATI

martedì  dalle 19.30 alle 20.30

 

CORSO PRINCIPIANTI

martedì  dalle 20.30 alle 21.30

 

CORSO INTERMEDI

martedì dalle 21.30 alle 22.30

 

ciclo di TECNICA FEMMINILE

orari e date da definire

 

informazioni e iscrizioni:

OLTREDANZA: 320 1946130

email: info@oltredanza.it

 

hit counter for blogger

“Come una lingua, il tango si scopre e si crea con il tempo, e attraverso i ballerini. Con l'insegnamento offriamo a chi si avvicina al tango la possibilità di combinare e articolare alcune strutture ed elementi di base in modo tale che ognuno possa fare del suo tango un mezzo di comunicazione, uno spazio ricreativo e un momento ludico." Margarita Klurfan e Walter Cardozo

 

'Un pensiero triste che si balla' è la più celebre delle definizioni letterarie del tango argentino.

'Dall'incrocio di ritmi natii con altri d'importazione è nata la musica di Buenos Aires.... Ma il tango parla una lingua che oltrepassa i confini della terra che l'ha partorito. Le sua radici appartengono, si può dire, all'intero pianeta. Il suo ritmo, le sue melodie, le sue parole non sono autoctoni, come non lo sono i sentimenti che lo animano...." Ernesto Sabato, prefazione a Il Tango di Horacio Salas

Le lezioni di tecnica femminile,proposte periodicamente a Oltredanza, sono rivolte a chi ha già delle basi di tango argentino: forniscono gli strumenti per migliorare la qualità del ballo sia da un punto di vista tecnico che estetico. Mediante esercizi propedeutici si studia come camminare in modo corretto, tenere l'asse, eseguire ochos, boleos, ganchos, sacadas, sentadas, arrastre, barridas, cadenas, calecitas, e altre figure, e come comprendere i segnali della guida dell'uomo. Così la donna non si limiterà semplicemente a seguire il suo partner, ma, approfittando anche di piccoli spazi, riuscirà ad esprimere appieno la propria creatività e fantasia.

 Margarita Klurfan inizia l'attività professionale di ballerina a Buenos Aires, sua città natale. Dopo aver studiato ed essersi perfezionata con alcuni dei più grandi maestri del tango argentino (Pepito Avellaneda, Mingo Pugliese, Roberto e Vanina, Ana Maria Stekelman, Claudio Gonzales) ha intrapreso la carriera artistica esibendosi insieme a prestigiose compagnie di ballo a Buenos Aires e in altre città dell'Argentina e del Sud America. Si è esibita a Parigi con lo spettacolo “Paradis Tango”.

Nel 1998 ha partecipato al film «Tango» del regista Carlos Saura, sotto la direzione artistica di Ana Maria Stekelman e Juan Carlos Copes. Nello stesso anno realizza un film documentario con il regista di Hideya Yamaguchi per la N.H.K, T.v. dal Japon, assieme all’attrice Akiko Kuno.

Contemporaneamente sviluppa l'attività didattica in diverse istituzioni dedicate alla diffusione della danza: Musicarte, S.H.A, Escuela del Sol e Estudio de Danzas Ana Deutsch.

L'anno succesivo, nel 1999, si stabilisce in Italia dove continua l’insegnamento

Nel 2004 incontra il suo attuale partner, Walter Cardozo, col quale continua il suo percorso artistico.

Tiene lezioni e stages per diverse associazioni culturali e scuole; partecipa anche a diversi festival e spettacoli di Tango Argentino, in Italia e all'estero.

Nel 2006 collabora con la Compagnia del Teatro Stabile di Verona come coreografa per il pezzo teatrale “Sette Piani” di Dino Buzzati, con protagonisti Ugo Pagliai e Paola Gassman.

Margarita è oggi protagonista dei principali festival internazionali di tango argentino che si tengono in Francia, Germania, Italia e Polonia. Si è stabilita ormai da anni nel nostro Paese, dove svolge un'intensa attività didattica sia da sola che in coppia con Walter Cardozo.


Margarita e Walter lavorano insieme dal 2004 e da allora partecipano a diversi festival ed eventi di Tango Argentino: Brescia, Venezia, Milano, Catania, Stintino e Budoni (Sardegna), Festival Oriente-Occidente (Rovereto), Sirmione, Napoli, Avellino, “Festival Atlantide” nel Teatro Nuovo di Verona e in altre città d’Italia.Si sono esibiti all’estero: al “Sani.Festival” (Grecia), “Festival Wacyjny” (Polonia), “Treffpunkt Stuttgart” e Berlino (Germania); hanno tenuto stages a Varsavia e Cracovia (Polonia), Isola (Slovenia) e in altri Paesi. Dal 2005 sono invitati dalle orchestre: “Four for Tango”, “Tango x Tres”, “Progetto Piazzolla”, Vientos de Tango” e “Madrugada” come ballerini per diversi spettacoli. Nello stesso anno fino al 2009 hanno collaborato con la Compagnia Naturalis Labor di Vicenza come coreografi e ballerini di Tango, partecipando agli spettacoli “Declaracion” (2005), “Alma de Tango”(2006); “La Catedral” (2007) e “Noche de Tango” (2008) che li hanno visti esibire in diversi teatri tra cui il Verdi di Pisa, il Carignano di Torino, il Camploy di Verona e altri), e nell’ambito di festival di danza contemporanea come Vignale Danza, Abano Danza, Operaestate (Bassano), Danza Comacchio (Ferrara), DanzaFest (Bergamo), Oriente-Occidente (Rovereto), ... Dal 2007 sono invitati dall’Orchestra “Tipica Marcucci” come ballerini per diverse rappresentazioni e assieme a Daniel Binelli e Eduardo Isaac presentano lo spettacolo “Tango and Friends”. Nel 2009 hanno partecipato al festival "Tango y Mas" interpretando i brani composti dal maestro argentino Hector Ulisses Passarella. Le loro ultime Tournee (agosto-settembre 2008 e 2009) li hanno portati a Dubai (Emirati Arabi), Singapore, Jakarta e Bali(Indonesia), e Saigon (Vietnam).

Nel 2016 Margarita e Walter si sono esibiti al Teatro Nuovo di Verona in DOLORES HOTEL tango e altre storie, regia di Laura Pulin, con le coreografie di Klurfan-Cardozo, nell’ambito della rassegna di danza Evoluzioni.

video

 

 

 

 

torna su

segnala questa pagina sulla tua bacheca di facebook

 

 Verona, v. Betteloni 43    320 1946130   info@oltredanza.it   facebook   youtube

danza· tecniche corporee· arti espressive· artiterapie

 

 

Oltredanza